Regola del viaggiatore minchione – dormire in un aeroporto turco

October 6, 2015  |  Regole del viaggiatore minchione  |  No Comments

Nel caso di una combinazione di voli cheap con la turkish line prendi in considerazione l’opzione passare la notte in aeroporto.

I simpatici seggiolini di legno, il caos di un aeroporto e lo stress di svegliarti e non trovare più le tue cose non sarà nulla in confronto alla sorpresa del giorno dopo in aeroporto.
Un simpatico signore di mezza età argentino che ha fatto il tuo stesso viaggio da Buenos Aires ti racconterà stupito come lui invece di dormire per terra ha sfruttato l’opzione albergo 5 stelle e trasporti gratuiti forniti dalla compagnia aerea nel caso di differenza maggiore di 8 ore tra un volo e l’altro….

Tronfio della sua nottata ti parlerà poi di come ha fatto il bagno ed i tuffi nella Jacuzzi e di come il televisore nella stanza fosse così grande come non lo aveva mai visto…

Direzione Irlanda

Complice il tentativo di fuggire dal caldo di agosto e pochi giorni a disposizione abbiamo orientato il viaggio estivo 2015... Continua a leggere

Primavera in balcone

La primavera è arrivata, temperature alte e qualche pioggerellina ogni tanto. E le piante si risvegliano. Quindi tocca stare dietro all'orto... Continua a leggere

La Serena, Chile

Posticino tranquillo. L'ostello era praticamente una casa. Pessima organizzazione generale visto che poi ci volevano mandare a dormire nella succursale... Continua a leggere

Posta e treni indiani

A distanza di anni sono ancora in attesa di ricevere un pacco spedito dall’India. Ero a Rishikesh e dovevo mandare... Continua a leggere

Trasporti in Argentina, Uruguay e Chile

L'organizzazione logistica del viaggio non è stata complicata ed in molti casi è stata fatta giorno per giorno. Non mi... Continua a leggere

Dormire in aeroporto a Istanbul (Ataturk)

Di ritorno dal Sud America ho dormito in aeroporto a Istanbul. Il mio volo infatti arrivava verso le 21.30 e quello... Continua a leggere
Copyright © 2016 · Vagabonding